Associazione Iscritti a parlare

         

n. 83223   visite al   20.06.21
 

Link per partecipare alla riunione
ID riunione: 828 8305 3196 - Passcode: 937576
il link sarà attivo alle ore 17.15 del 17 giugno

20 giugno 2021 - Alessia Amighini - www.lavoce.info
La Cina ha un obiettivo: internet
20 giugno 2021 - Franco Ferrari - www.ilmulino.it
Giorgia Meloni e la parola impronunciabile
20 giugno 2021 - Ferruccio Pastore - Neodemos
Disuguaglianze vaccinali, migrazioni e pregiudizio

[Consider. telegrafica]  -  'Primarie' de che?
di Alberto Galanti----- 20-06-2021
Considero il Partito Democratico, la sua storia e quel che resta del progetto fondativo iniziale, una parte insostituibile per la democrazia e il riformismo italiano. Molti suoi dirigenti e militanti raccolgono tra i cittadini stima e rispetto per il loro spessore politico e morale. I capibastone del PD romano, sempre a galla nel sottogoverno capitolino, ne danneggiano l'immagine. Diciamogli basta.
martinelli190621.png 

[Differenza donna]  -  Per Saman
di Carlo Corridoni----- 15-06-2021
Più o meno un mese fa, questo spazio di interventi ha ospitato il dibattito (forse) più animato della sua storia. La questione nasceva dal seminario offertoci da un collettivo femminista che, sia pur parzialmente, collocava gli Iscritti a Parlare su posizioni contrapposte in tema di rapporti fra Uomini e Donne.
E' stato un bel segno di vitalità della nostra Associazione, che si è mobilitata su un tema d'interesse certamente non secondario della società, anzi del consorzio u ... (leggi tutto)

[Ne vogliamo parlare?]  -  Le ragazze musulmane
di Rosy Ciardullo----- 14-06-2021
Molto è stato detto sugli assassinii di Saman Abbas e Hina Saleem (2006) uccise dal clan familiare tribale per gli stessi abbietti motivi. Riconducibili alla rigidità di una cultura ancestrale intorpidita dalla suggestione di credenze e riti insostenibili, specialmente per le giovani donne immigrate che vedono l’approdo nel nostro paese come un’opportunità per cambiare vita.

Al contrario di quanto affermano in molti, il significato e il motivo di questi fatti delittuosi ... (leggi tutto)

[Ne vogliamo parlare?]  -  Multiculturalismo e valori non negoziabili
di Stefano Minghetti----- 13-06-2021
Quindici anni fa Benedetto XVI a Ratisbona, sede della sua antica cattedra di teologia, tenne una storica Lectio magistralis, nel corso della quale citò le parole di un imperatore bizantino che criticava quanto affermato da Maometto a proposito della liceità di diffondere per mezzo della spada la fede che egli predicava.

Le parole del papa vennero contestate assai aspramente da molti esponenti del mondo islamico, arrivando anche a minacce di morte da parte delle fr ... (leggi tutto)

[A ruota libera]  -  L'uso delibera le parole: non sempre Sindaco vuol dire Manager
di Carlo Corridoni----- 11-06-2021
Cara Mara: perché mai il Sindaco dovrebbe essere Manager?
Le attribuzioni di Legge non sono forse sufficienti ad identificarne le funzioni, con tutti i livelli di qualificazione con cui potremmo designarlo?
Pure a me, però, lo confesso, piacerebbe un tale tipo di Sindaco: non un manager c.d. all'amerecana, che diriga informalmente coi piedi sulla scrivania, ma un politico del genere 'propriamente detto', uno capace di attivare processi e persone in un ... (leggi tutto)

[A ruota libera]  -  Usi e abusi del termine “manager”: sinonimi e contrari.
di Mara Gasbarrone----- 11-06-2021
Ovviamente mi riferisco all’identificazione professionale di uno o più fra i candidati a sindaco. Siccome mi piace sempre seminare dubbi (equamente distribuiti, nessuno spirito partigiano), mi sono posta alcune domande.

Primo: essere, o essere stato, un manager costituisce un prerequisito per essere un buon sindaco?
Secondo: ma cosa significa esattamente “manager”, nella lingua italiana e nell’uso comune?

Andiamo per ordine. In una lista sommaria dei sindaci romani (co ... (leggi tutto)

[Realtà romana]  -  Su Roma eviterei generalizzazioni politiche
di Alberto Galanti----- 10-06-2021
A ottobre 2020 e a gennaio 2021 la nostra associazione organizzò due momenti di discussione sul futuro di Roma, uno con Luciano Nobili e l'altro con Walter Tocci. Con quest'ultimo presentammo il suo libro 'Roma come se', un'opera scritta in modo eccellente, ricca di cultura, di storia, di competenza ed esperienza amministrativa. Studiarla è imprescindibile per chi voglia affrontare seriamente la discussione sulle prospettive di una 'città coloniale' su cui 'non si piange'. Mi ... (leggi tutto)

[Consider. telegrafica]  -  Quanto sei bella Roma!
di Carlo Mari----- 10-06-2021
Ci diciamo sempre – anche compulsivamente - che il nostro sito deve essere il luogo privilegiato del dibattito associativo. Bene. Eccomi.
Ora che abbiamo al completo lo schieramento dei candidati ai nastri di partenza, credo si possa dire una cosa. La vicenda - a sinistra come a destra come al centro come al centrosinistra come al centrodestra - della individuazione dei candidati a sindaco di Roma è stata una delle più spiacevoli, sgradevoli e sconfortanti che la nostra st ... (leggi tutto)

[A ruota libera]  -  Alcune osservazioni a margine della festa della Repubblica
di Stefano Minghetti----- 03-06-2021
Alcuni giornalisti e studiosi hanno accennato all'esistenza di possibili analogie tra il periodo storico dell’immediato dopoguerra e la sfida che ci attende nei prossimi anni per riformare vasti settori dell’apparato pubblico e dell’economia, conditio sine qua non per ottenere i contributi messi a disposizione dalla Comunità europea.
Fatte tutte le doverose e indispensabili distinzioni, può essere utile ricordare le condizioni storiche che accompagnarono la nascita ... (leggi tutto)

[Politica estera]  -  Palestina libera un sogno infranto
di Rosy Ciardullo----- 31-05-2021
Nella storia, spesso l'utopia è diventata realtà, magari a fronte di lunghi decenni di sofferenze e di attese. Fino a qualche decennio fa, il progetto politico della Palestina libera ha resistito a tranelli, realpolitik e violenza rimanendo intonso nel cuore dei democratici e di quelle generazioni che avevano sperato. Per la Palestina e per Israele, l'idea di due popoli, due stati sembra dunque tramontata. Così vuole la logica geopolitica dei paesi dell'area medio-orientale ... (leggi tutto)

[Ne vogliamo parlare?]  -  I dubbi di Mara
di Carlo Corridoni----- 17-05-2021
Il seminario sull'analisi transazionale mi ha spiazzato: mi aspettavo, infatti, una curvatura sui problemi cittadini emergenti, in vista delle elezioni comunali.
Non solo Mara, tutti sentiamo le difficoltà che incontreremo fra poche settimane, in occasione delle imminenti elezioni, che imporranno accordi e forse anche coalizioni di complicata costituzione.
Sono contento della preoccupazione esplicita di Mara, lei solitamente così misurata, in ordine al corretto esercizio de ... (leggi tutto)

[Messaggi]  -  Chiarimento telegrafico
di Alberto Galanti----- 14-05-2021
Le leader del movimento delle donne devono avere la capacità di indicare obbiettivi non divisivi del movimento delle donne. Gli uomini possono solo essere dei compagni di strada e dei loro compiti ho già scritto.

[Differenza donna]  -  Grazie a tutti/e per la possibilità di discutere
di Marina Izzo----- 14-05-2021
Caro Alberto, grazie per il chiarimento. Anzi, grazie per l’opportunità che tu, ma anche, direi, tutti i soci/e con cui ho avuto modo di scambiare idee su questo sito, mi avete dato in questi giorni di riflettere su questo argomento. Sicuramente l’ indignazione che provo (assolutamente non nei vostri confronti, ci mancherebbe) ha conferito, almeno in parte, ai miei interventi un tono provocatorio. Il cui intento era proprio quello di stimolare la discussione. Ripeto sono tem ... (leggi tutto)

[Differenza donna]  -  Ma cosa possono fare gli uomini ?
di Mara Gasbarrone----- 13-05-2021
Anzitutto, cosa significa lottare contro la violenza di genere? Penso che portare il focus principalmente sui femminicidi, può deresponsabilizzare la generalità degli uomini e anche le donne. E' immediato per un uomo pensare 'ma io non arriverei mai ad uccidere' e per una donna 'ma io non accetterei mai di avere rapporti con un violento'. Quindi non riguarda me, al massimo 'gli altri' e 'le altre'.

Forse dobbiamo insistere di più sulle 'premesse' dei femminicidi: le violen ... (leggi tutto)

[Messaggi]  -  Breve precisazione utile
di Alberto Galanti----- 13-05-2021
Quando qualche giorno fa, dopo un mio intervento sulla retata degli assassini latitanti da decenni in Francia, Mara ne scrisse uno suo nel quale mi criticò legittimamente. Non ritenni necessario replicare perché, pur ritenendo che non avesse letto il mio intervento molto attentamente, del resto non era tenuta a farlo, Mara ne aveva contestato due frasi in particolare, contenenti due mie 'confessioni' che puntualmente confermo.
Devo però replicare all'intervento di Marina, ch ... (leggi tutto)

[Differenza donna]  -  Dalla parte dei piagnoni/e
di Marina Izzo----- 13-05-2021
Caro Alberto, no, non mi sono mai sentita discriminata in quanto donna all’interno dell’Associazione. Né penso fosse questo ciò che comunicava il contenuto del mio articolo. Tuttavia la modalità con cui sono stati scritti gli interventi, che si sono succeduti al mio, ripropone (tristemente) una classica dinamica che si produce in tutti gli ambienti, anche quelli apparentemente più evoluti e illuminati, quando una donna esprime un’opinione (seppure in forma provocatoria) che ... (leggi tutto)

[Differenza donna]  -  La Logica dell'Archeologo
di Carlo Corridoni----- 13-05-2021
Un Archeologo, scavando fra le sabbie d'una zona desertificata da secoli, trovò i resti di un'antica città.
In quella che dovette essere la casa del Re, nella Basilica, furono trovate lamine fittili con sopra incise, graffiate con grande perizia, misteriose iscrizioni.
Nel Boulaterion (una Sala del Consiglio?), scolpite con ancora maggior perizia, grandi lastre di pietra portavano iscrizioni sicuramente ammonitrici: le Leggi?
Bisognava assolutamente interpr ... (leggi tutto)

[Differenza donna]  -  Risolviamo l'annosa 'questione piagnoni'
di Alberto Galanti----- 12-05-2021
La 'questione meridionale' e la 'questione femminile' sono due questioni reali, gravi e vitali. In molti casi si intersecano e si influenzano reciprocamente. Ne ho sempre parlato controvoglia per due motivi: il primo è che sono fenomeni così complessi da rendere impossibile una discussione mantenendo il livello di astrazione totalizzante del termine 'questione'. Il secondo motivo attiene più alla mia insofferenza verso i 'piagnoni' che intervengono pesantemente nei dibattiti. ... (leggi tutto)

[Ne vogliamo parlare?]  -  Rappresentazione contro rappresentazione
di Carlo Mari----- 12-05-2021
Cara Marina, sai che sono sensibilissimo a questo problema in tutti i suoi aspetti: dal profilo del “costume” e della mentalità nella vita individuale e collettiva, alla parità nel lavoro, nella vita familiare, nella politica… per non parlare poi del dramma della violenza di qualunque tipo sulle donne. Però sono d’accordo solo in parte con le riflessioni che fai nell’articolo. D’accordo che gli uomini dovrebbero essere più capaci di organizzarsi per combattere su questo ter ... (leggi tutto)

[Differenza donna]  -  Uomini, dove siete?
di Marina Izzo----- 12-05-2021
Noto con piacere che la discussione, promossa nel quadro della tavola rotonda “ Sarà finalmente un futuro women friendly?” ha stimolato molti interventi sul sito. Mi fa particolarmente piacere in quanto ritengo questo evento, proposto e voluto con forza dalla nostra associazione, molto importante: le relatrici (tutte di alto livello) rappresentano realtà importanti del nostro territorio, realtà con le quali Iscritti a parlare deve iniziare a relazionarsi, se, tra i suoi inte ... (leggi tutto)

[Consider. telegrafica]  -  Abbiamo tanto da dire
di Carlo Mari----- 12-05-2021
Una rapida battuta su quanto scritto da Clarice Zani e Carlo Corridoni autori degli ultimi tre - interessantissimi - interventi su queste pagine. Sui temi che avete evidenziato (Roma, il PD e la follia politica nella Capitale ecc.; la “questione femminile”; la scuola, la valutazione, e-docere/e-ducere ecc.) ci torneremo, eccome. E ripetutamente. Nei prossimi mesi, prima, e soprattutto dopo l’estate. A costo di fare più di una videoconferenza a settimana (o in presenza? mag ... (leggi tutto)

[Scuola]  -  Il buon carattere non è una virtù
di Carlo Corridoni----- 12-05-2021
Mi riferisco all'articolo appena recensito nella rassegna stampa di area scolastica, quello dal titolo (provocatorio) del 'voto al carattere'.
Come avviene quasi sempre nelle questioni dell'istruzione, le tematiche sono poste in discussione senza alcun indirizzo programmatico, come vorrebbe una corretta impostazione scientifica dei problemi.
Sicché, sulla scorta univoca dei propri sentimenti e convincimenti, gli interlocutori sono indotti a schierarsi o a fav ... (leggi tutto)

[Differenza donna]  -  Autocritica
di Carlo Corridoni----- 11-05-2021
Alla videoconferenza di ieri sono arrivato impreparato, e così non mi sono comportato bene.
Non mi sono comportato bene sia con le relatrici sia con gli Iscritti a Parlare, insieme coi quali solitamente siamo tutti così generosi di acuti interventi, tanto che la nostra quiescenza è stata quasi recriminata perfino dal Presidente, mio omonimo Carlo.
Eppure, infastidito dalla terminologia, avevo pur lasciato nelle chat la critica alle parole 'competizione' e 'conflitto', che ... (leggi tutto)

[]  -  Riusciranno i nostri eroi a consegnare Roma alla Raggi?
di Clarice Zani----- 11-05-2021
E siamo giunti al 'redde rationem'! Il PD anziché inglobare i 5S ne viene ignominiosamente inglobato.
Sono mesi che la Raggi é scesa in campo per ottenere un secondo mandato dai romani e sono altrettanti mesi che il PD ha scelto la parte del pesce in barile. Risultava chiaro a coloro che avevano un po' di raziocinio che l'immobilismo della sinistra avrebbe favorito i 5S, che sono incompetenti ma, evidentemente, meno stupidi del loro presunto partner. Il PD, che pure ha al ... (leggi tutto)

[Differenza donna]  -  Sempre fuori tempo
di Sergio Poli----- 11-05-2021
Ieri ho assistito con qualche punta di insofferenza alle riflessioni sulla condizione femminile post pandemia. Mi rammarico di aver lasciato l’incontro dopo il primo giro di interventi, in quanto impegnato in un altro dibattito, a codesto quasi sovrapposto nei tempi di svolgimento.
In estrema sintesi devo sottolineare che:
- quasi tutti gli interventi rappresentavano una situazione degenerata rispetto alla condizione femminile ed oscillavano ancora tra le due polarità dell ... (leggi tutto)
Digitalizzato_20210511.pdf 

[Differenza donna]  -  Se non ora, quando?
di Raffaella Grasso----- 11-05-2021
Premesso che, per un pregresso impegno, ho potuto partecipare solo alla prima ora dell’incontro: “Sarà finalmente un futuro women friendly?” e che quindi ho ascoltato la prima tornata degli interventi delle Relatrici, mi permetto alcune sintetiche considerazioni e domande che pongo per prima a me stessa.
Perché a seguito di un acclarato fallimento (si è posto l’accento su una situazione femminile peggiore di quella affrontata dai movimenti femministi storici) si continua co ... (leggi tutto)

[Politica estera]  -  Il nuovo Atlantismo
di Rosy Ciardullo----- 09-05-2021
Negli Anni '70, non era scontato per la mia generazione parlare dell'America come massima espressione della bontà del mondo Occidentale vista l'abitudine di portare “the boots on the ground”(gli scarponi sul terreno) per incursioni in Indocina e altrove. Gli USA furono il simbolo dell'ingiustizia e dell'arroganza contro popolazioni inermi .Ricordo le manifestazioni contro la guerra nel Vietnam che accesero gli animi dei giovani di allora. Che sicuramente imposero alla po ... (leggi tutto)

Tutti gli interventi precedenti sono stati archiviati. L'elenco completo con Data, Area di classificazione, Autore, Titolo dell'intervento, è visibile cliccando la voce di menu Interventi o, qui a lato, su ARCHIVIO. Un click su Autore o un click su Area consentono di ottenere un elenco di interventi selezionati per autore o per area. Cliccando sul Titolo sarà possibile leggere il corrispondente intervento. Una selezione di interventi per Parola chiave è possibile utilizzando il motore interno di ricerca, che sta nell'homepage (a fianco al banner dell'associazione).






21-06-2021
PARADOSSI METROPOLITANI 3
abusi e vilipendi
Fra le cose scellerate
c'è cche peggio dii rifiuti
so' lle casse abbandonate...
Tanto, drento, n'c'è chi ffiati!

(raccolta completa)



Chi l'avrebbe detto: Europa first, per i vaccini ?
31-05-2021
Per quanto tempo ci siamo sentiti dire che - se per la pandemia nella UE le cose non andavano tanto bene - era tutta colpa dell'euroburocrazia, dell'inadeguatezza di questa Unione, debole e inadeguata, nei confronti di ben altre potenze, da quelle asiatiche super-disciplinate (non solo la Cina, ma anche Corea e Giappone, come minimo), alla potenza super-capitalistica per antonomasia, cioè gli Usa, nonché ai suoi imitatori più piccoli, il Regno Unito e Israele, dai quali sicuramente avremmo dovuto imparare?

Bene, oggi...
(leggi tutto)

(raccolta completa)


UNO STRANO TURISTA VISITA ROMA
23-04-2021

«Povera Roma mia de travertino
te sei vestita tutta de cartone
pe' fatte rimira' da 'n imbianchino
venuto da padrone!»


Così si esprimeva Pasquino, la celebre statua 'parlante', riemerso dopo un silenzio lunghissimo per far notare la vuota pomposità degli allestimenti scenografici che avevano messo la città sottosopra per settimane in occasione dei preparativi per la visita di Hitler. Per accogliere l'ospite erano stati infatti allesti _ (leggi tutto)

(raccolta completa)



Ogni tanto la televisione vola
12-04-2021
E' un po' che non faccio visita alla mia rubrica Coffee Page.
Il Covid limita le uscite e soprattutto le visite a mostre e musei, la partecipazione a spettacoli cinematografici, teatrali e musicali. E così le occasioni - da trasferire in rubrica - di un po' di carica adrenalinica da opere d'arte languono. E la televisione conquista spazi sempre crescenti nel nostro vissuto. Ammesso però che glieli facciamo conquistare, perché non è che la televisione brilli per palinsesti fascinosi. Accendendola_ (leggi tutto)

(raccolta completa)






Scheda del libro
Il Messaggero - Recensione
Repubblica/Robinson Recensione

Scheda del libro

Intervista a Youssef Brahimi
27-01-2021
L'attenzione della nostra associazione alla salvaguardia dell'ambiente è un fatto. Nel sito abbiamo in menu la rassegna stampa "Ambientiamoci", le registrazioni audiovideo degli eventi organizzati sia in presenza che in video, su sostenibilità, clima, gestione dei rifiuti, gli interventi specifici pubblicati dai soci nello spazio autogestito cogito ergo...digito.
Ho intervistato in questi giorni un professionista dotato di una vasta esperienza nel settore della gestio_ (leggi tutto)




marzo 2021

Newsletter precedenti
per riceverla clicca e invia