Associazione Iscritti a parlare

    

n. 31126   visite al   13.12.19
13-12-2019 - Paolo Balduzzi - www.ilmessaggero.it
Investimenti non tasse. L'Europa e i pericoli del radicalismo ambientalista
13-12-2019 - Pietro Salvatori - www.huffpost.it
Trincea Senato
13-12-2019 - Giulio Seminara - www.ilriformista.it
Bentivogli: 'Ilva, pasticcio di PM e politica, a pagare sono i lavoratori'
13-12-2019 - Corinna Spirito - www.mashable.it
Collodi visto da Garrone è la favola più bella: Pinocchio fa ancora sognare
[Giustizia]  -  'Progressisti a confronto': un punto di vista da considerare e acquisire
di Alberto Galanti----- 12-12-2019
 
Oggi l'intervento de sen. Matteo Renzi in Senato ha riguardato principi importanti che sono a fondamento dei sistemi autenticamente democratici: l'autonomia della magistratura e la libertà di stampa.
Difendere questi principi deve essere per noi tutti un dovere. Tale difesa comprende anche la ferma denuncia dei pochi che se ne fanno indegnament ... (leggi tutto)

[Politica interna]  -  La frammentazione della sinistra
di Sofia Guerra----- 12-12-2019
 
Diceva Pietro Nenni, riassumendo in un aforisma la storia secolare della sinistra: “se ti metti sulla via dei Catari, incontri sempre un cataro più cataro che ti epura”... essendo i Catari un movimento ereticale sorto nel XII secolo in Europa.
E così è stato negli ultimi anni, con la inutile creazione di partitini sempre più a sinistra a loro dire, che poi sparivano dal panorama politico senza lasciare traccia, oppure si riaggregavano in vista delle elezioni dandosi un nuovo nome, senz ... (leggi tutto)

[Politica interna]  -  Oltre l'etica del viandante
di Raffaella Grasso----- 11-12-2019
 
Vorrei provare, anche in tema di politica, ad essere ottimista.
Prendo lo spunto da una considerazione di Carlo Corridoni per stressare il concetto ed affermare l’apparente paradosso per cui – in questo contesto – disuniti si può vincere.
Perché?
A mio parere, i cosiddetti progressisti non hanno un leader di statura, capacità, appeal in grado di imporre una linea strategica alta e condivisa, peraltro da contrapporre ad una mediocre destra che fa leva sulle paure e che non risolve ma assume ... (leggi tutto)

[Politica interna]  -   Quando c’erano gli uffici studi
di Mara Gasbarrone----- 11-12-2019
 
Qualche decennio fa, dentro i grandi partiti della sinistra, o dentro i sindacati confederali, c’erano degli uffici appositi, dove oscuri ed efficienti funzionari approfondivano con dedizione i temi che i “leader” non si sarebbero mai limitati a offrire come slogan di 30 secondi nelle trasmissioni televisive, ma che al caso sapevano difendere, argomentare, eventualmente modificare in un dibattito più o meno pacato con gli avversari. La Dc poteva ricorrere ad esperti disseminati nelle partecipazi ... (leggi tutto)

[Politica interna]  -  E come diceva Flaiano.....
di Carlo Mari----- 11-12-2019
 
Qualche riflessione anche da parte mia. Non per ripetere cose già espresse da Alberto, Carlo e Sergio. Se possibile, per aggiungerne.
Come abbiamo detto nella introduzione all’incontro con Matteo Richetti, il nostro auspicio – e forse anche bisogno – è quello di aggiungere, agli incontri con singoli esponenti del mondo progressista, anche un confronto diretto, a tavola rotonda, fra rappresentati dei principali soggetti politici che in questa area politico/culturale si muovono. Tanto più che, ... (leggi tutto)

[Politica interna]  -  da Matteo a...
di Sergio Poli----- 11-12-2019
 
Condivido pienamente le riflessioni di Alberto e di Carlo sull’intervento di Matteo Richetti e conseguentemente auspico che continui, quanto prima, il dibattito con gli altri esponenti del mondo progressista.
Nel ritenere che gli auspicati interventi attengano sia agli aspetti più propriamente politici ma anche agli aspetti tecnico-organizzativi, di un discorso che rispetti le diversità ma che si orienti a esiti di convergenza programmatica e di una conseguente condivisa proposta politica, p ... (leggi tutto)

[Politica interna]  -  Primo raccolto
di Carlo Corridoni----- 10-12-2019
 
Non chiediamoci cosa possa fare la sinistra per noi: disponiamoci a fare noi qualcosa per la sinistra!
Questo tipo d'inversione logica, strumento del politichese da Marx a JFK, mi rimbalza nella testa da ieri sera, specialmente dopo l'incontro con Matteo Richetti.
Stavo ponendo la domandina rompighiaccio se sia corretto ascrivere alla sinistra la somma delle stime di voto assegnate ai partiti 'esplosi' dal PD o, invece, fosse corretto continuare a sottrarre dal computo i voti dei fuorusciti d ... (leggi tutto)

[Politica interna]  -  Il nostro confronto progressista è partito: facciamolo fruttare bene
di Alberto Galanti----- 10-12-2019
 
Ieri c'è stato il primo incontro del ciclo “Progressisti a confronto. Visioni, progetti e alleanze” che due mesi fa abbiamo deciso di avviare. Ci siamo resi conto, infatti, che nel nostro campo regnano sovrani la confusione e gli sbandamenti di fronte a fenomeni complessi, a volte sovranazionali. La destra sovranista e populista, al contrario, marcia compatta e a vele spiegate masticando pochi concetti striminziti ma chiari e di facile presa.
La nostra presunzione, con questo ciclo, ... (leggi tutto)

[Differenza donna]  -  Tosca me la sento quando decido io
di Alberto Galanti----- 08-12-2019
 
Negli anni 60 le inaugurazioni delle stagioni liriche del teatro La Scala di Milano vennero “vissute” in modo nuovo. Gli straricchi borghesi rigorosamente in smoking, disposti a pagare cifre esorbitanti per sedersi accanto alle loro signore vestite da gran sera, con visoni e diamanti, cominciarono ad essere bersagliati, con uova e altro, da avanguardie di operai e studenti fermamente decisi a buttarla in politica.
Eccoli i “padroni”, stavano lì. Si vedevano arrivare in tutto il loro splend ... (leggi tutto)

[Politica interna]  -  Progressisti a confronto
di Carlo Corridoni----- 06-12-2019
 
Lunedì verrà a trovarci Matteo Richetti. Nel ringraziarlo e con la piena personale comprensione del delicato momento che attraversa, sono ansioso di ascoltarlo.
Infatti starò attento a sentire il nuovo programma che si impegnerebbe a perseguire con una forza politica diversa da quella nella quale fu eletto appena l'altr'anno.
Spero che Richetti sia il primo dei Progressisti con cui ci confronteremo, perché anche Matteo Renzi, formalmente, si trova in una situazione simile, e pari ansietà io p ... (leggi tutto)

[Ne vogliamo parlare?]  -  Finanziamento dei partiti
di Carlo Corridoni----- 01-12-2019
 
Sulla libertà d'espressione e sulle regole democratiche in genere, io seguirei il precetto voltairiano, che pressappoco dice: 'Non la penso come te ma sarei pronto a dare la vita perché tu possa esprimerti'. Proprio la vita, ci devo pensare un po', ma come potrei mai negare un contributo economico, anche a chi avesse vedute non proprio coincidenti con le mie?
Il mio finanziamento, però, sarebbe personale, come già è personale la mia destinazione dichiarata sul 730: un finanziamento volontario ... (leggi tutto)

[Ne vogliamo parlare?]  -  La democrazia si perde piano piano
di Rosy Ciardullo----- 29-11-2019
 
Non si può svolgere nessuna attività politica senza soldi. Le sedi per discutere, i viaggi per incontrare gli elettori e la gente chi li finanzia? E' necessario ripristinare il finanziamento pubblico ai partiti, magari con una verifica rigorosa dei bilanci come in altri paesi. I partiti fanno parte del sistema della Repubblica e vanno legittimati e finanziati, visto che fanno parte di questo stato di diritto. Rappresentano la libertà d'espressione.
A molti il sistema repubblicano dei partiti, ... (leggi tutto)

[Giustizia]  -  Ancora una volta non posso non dirmi 'renziano'
di Alberto Galanti----- 28-11-2019
 
Le perquisizioni eseguite nel quadro dell'inchiesta sulla Fondazione Open aprono molti interrogativi. Trovo assolutamente convincenti le valutazioni di Matteo Renzi sull'argomento e le riporto qui sotto:

Quello che è accaduto ieri mattina all’alba costituisce un vulnus clamoroso nella vita democratica del Paese. Chi non reagisce oggi accetta che si metta in discussione il principio della separazione dei poteri che è una colonna del sistema democratico occidentale. E lasc ... (leggi tutto)

[Consider. telegrafica]  -  Affetti ed emozioni... senza età
di Carlo Mari----- 26-11-2019
 
Caro omonimo Carlo Corridoni, concordo pienamente. Anche a me, di tutte le cose interessantissime che ci hanno illustrato in Associazione le due Dott.sse lunedì pomeriggio, quella che mi è entrata dentro è la vicenda della nonnina di 107 anni che si è lasciata spegnere dopo la morte del genero: più giovane di lei…. o meglio, meno vegliardo di lei. Come a dire, non c’è medicina, psicologia o welfare che tenga. Ad affetti ed emozioni non si comanda. E bene così, per noi …. esseri umani !

[Salute]  -  Si lascia morire a 107 anni
di Carlo Corridoni----- 25-11-2019
 
Non si può medicalizzare la vita umana.
Non c'è cura medica per la mancanza di affetto, e la signora, fisiologicamente sana, si è lasciata morire dopo aver perduto il suo amato vecchio genero.
Nel seminario di questa sera, fra i tanti dati e le notizie ricevute, questa in particolare mi ha toccato, sicché non ho posto domande c.d. intelligenti.
Tutti ambiremmo a vivere bene e a lungo: ma come sopportare la perdita degli amici più cari, delle persone che amiamo e che ci amano? Quelle che ci ... (leggi tutto)

[Salute]  -  Senectus ipsa morbus est
di Carlo Corridoni----- 19-11-2019
 
Ho fatto 'le tecniche', uso pertanto il latino - limitatamente all'intitolazione - solo per confutare l'adagio proverbiale; tanto adagio da poter essere superato perfino dalle persone non veloci, come i c.d. vecchietti.
Si può essere vecchi e sani, pur di non essere affetti da un inopportuno giovanilismo, che ci farebbe attribuire qualche inevitabile malessere a inesistenti malattie.
In realtà pure i vecchi si ammalano, sia di malattie normali, alle quali reagiscono, ovviamente, con modalità ... (leggi tutto)

[Cultura/Beni culturali]  -  Buon compleanno, Carlo!
di Carlo Corridoni----- 12-11-2019
 
Cari Iscritti a Parlare.
Leggo sul SITO che ricorre il compleanno del nostro Presidente Carlo Mari, e subito mi associo all'implicito invito ad esprimerGli il nostro affetto, la considerazione e la stima. Un moto spontaneo, di per sé non indirizzabile.
Veramente, anche pochi giorni fa avevo pensato di fargli il buon onomastico, ma non l'ho fatto solo per via della nostra omonimia: sarebbe sembrato un gesto di ambiguo significato.
Assegno questo intervento all'Area Cultura/Beni Culturali, pe ... (leggi tutto)

[Scuola]  -  In ricordo di Maria Coscia
di Lucia Fattori----- 08-11-2019
 
Con la scomparsa di Maria Coscia, la scuola ha perso un pezzo della sua storia migliore. Maria c’è sempre stata per tutti, mettendo la sua faccia e il suo cuore in tutte le battaglie, senza perdere mai la luce della passione politica negli occhi.
Ci siamo conosciute da ragazze facendo le piadine alla Nutella in uno stand della Festa de L'Unità. Ci divertimmo un sacco: io pasticciavo un po’ mentre lei ce la metteva tutta ... (leggi tutto)

[A ruota libera]  -  Poesia e prosa della politica. Tra manifesti edificanti e slogan trucidi
di Alberto Galanti----- 05-11-2019
 
Il variegato mondo delle anime discrete, belle, bellissime e sublimi del larghissimo campo del centrosinistra senza staccionate, vagheggia o fonda soggetti politici nuovi, redige e pubblica manifesti dove abbondano discreti, belli, bellissimi e sublimi propositi.
L'ultimo è 'Il manifesto per un nuovo soggetto politico di ispirazione cristiana' segnalato nella homepage del nostro sito. L'ho letto con grande interesse e auguro agli estensori di raggiungere lo scopo. Per larga parte coinc ... (leggi tutto)

[Ne vogliamo parlare?]  -  Superior stabat lupus ...
di Stefano Minghetti----- 03-11-2019
 
Matteo Salvini ha dichiarato di essere contrario alla mozione sulla “Commissione straordinaria per il contrasto ai fenomeni dell’intolleranza, del razzismo, dell’antisemitismo e dell’istigazione all’odio e alla violenza” promossa dalla senatrice Liliana Segre, in quanto sarebbe una “commissione sovietica” che avrebbe la finalità di “imbavagliare i popoli”.

Insomma, secondo Salvini, da censurare non sarebbero soltanto i razzisti, gli antisemiti, i negazionisti, i professionisti dell’odio, ma a ... (leggi tutto)

[La cassetta delle idee]  -  Facciamo nostre le proposte di Carlo Calenda per Roma
di Alberto Galanti----- 02-11-2019
 
Carlo Calenda, quando non sbrocca avventurandosi in polemiche poco ponderate, sa essere molto opportuno, puntuale ed efficace nelle sue proposte programmatiche. Ebbe già modo di dimostrarlo con il Manifesto Siamo Europei, a cui come associazione ci aggrappammo convintamente in un momento di totale assenza di prospettive. Lo dimostra ancora una volta in questa intervista su Roma, rilasciata a Ginevra Nozzoli, giornalista del sito romatoday.it.
Ho messo il link all'intera intervista ... (leggi tutto)

[Differenza donna]  -  Elogio dell'imperfezione
di Carlo Corridoni----- 01-11-2019
 
Rita Levi Montalcini scrisse un libretto autobiografico con il titolo che ho scelto per questo intervento: Elogio dell'imperfezione.
Giovane, era portatrice di tante c.d. 'imperfezioni', che peraltro non le impedirono una carriera scientifica di tutto rispetto; ovviamente fuori del patrio suolo.
Anziana, agli occhi di qualcuno - occhi inutilmente elargiti da madre natura - conservò l'imperfezione di essere donna e pensante, di essere addirittura indipendente da un programma presuntamente filo ... (leggi tutto)

[Scuola]  -  Inutile resistere: l'automazione stravolgerà il mondo del lavoro
di Carlo Corridoni----- 27-10-2019
 
Prendo il titolo direttamente dalla Rassegna Stampa per continuare, immodestamente, la mia battaglia per la tecnologia e contro i sempre rinascenti millenarismi.
Prima di tutto: perché resistere alla 'tecnologia'? A quale tecnologia dovremmo opporci, oltre alla militare? E poi: invece di avere nostalgie passatiste o conservare ciò che c'è, non vorremmo tutti rivoluzionare questo 'mondo del lavoro', pieno com'è di ingiustizia, sfruttamento, parassitismo e ricatto sociale?
C'è chi rimpiange la ... (leggi tutto)

[La cassetta delle idee]  -  La scuola dell’inclusione non ha confini
di Lucia Fattori----- 27-10-2019
 
In seguito a sollecitazioni di docenti e studenti e come una delle possibili risposte al problema dell’analfabetismo funzionale, la nostra associazione sta organizzando un convegno sul tema 'La scuola dell'inclusione non ha confini' con il CeSPI, i Centri di istruzione per adulti e le Scuole in carcere. Inviteremo ad intervenire rappresentanti del governo e delle istituzioni, esperti e rappresentanti delle scuole di eccellenza. Interverrà a nome dell'associazione Vittoria ... (leggi tutto)

[La cassetta delle idee]  -  FAMIGLIA
di Raffaella Grasso----- 25-10-2019
 
Non voglio lasciare (anche) il tema della famiglia alle “Destre”.
Se la famiglia ricopre un ruolo sociale e formativo, se un figlio è bene comune, stiamo parlando non solo di costi ma soprattutto di generare bene-essere.
La mia proposta si pone l'obiettivo di contrastare la sottovalutata problematica del calo demografico e del dialogo/rapporto/patto tra generazioni.

Tre punti essenziali:
- previsione di un assegno mensile unico per ogni figlio;
- tempo pieno nelle scuole;
- assimilazion ... (leggi tutto)

[Risorse da valorizzare]  -  Sviluppo rurale: un concetto passato di moda che aiuta a capire (e affrontare) il futuro.
di Marina Izzo----- 25-10-2019
 
Alzi la mano chi tra voi, quando sente parlare di sviluppo rurale, non accosta questa espressione a un mondo antico, quasi mitologico, che, nella sua accezione sublimata, fa riferimento a una realtà incontaminata, soprattutto se paragonata al corrotto mondo urbano. Qualcosa che, per quanto molto seducente a livello concettuale, è in realtà passato di moda, in un’epoca come la nostra, post moderna e ipertecnologica, dove il rapporto tra uomo e natura attraversa forse il suo momento più critico. ... (leggi tutto)

Tutti gli interventi precedenti sono stati archiviati. L'elenco completo con Data, Area di classificazione, Autore, Titolo dell'intervento, è visibile cliccando la voce di menu Interventi o, qui a lato, su ARCHIVIO. Un click su Autore o un click su Area consentono di ottenere un elenco di interventi selezionati per autore o per area. Cliccando sul Titolo sarà possibile leggere il corrispondente intervento. Una selezione di interventi per Parola chiave è possibile utilizzando il motore interno di ricerca, che sta nell'homepage (a fianco al banner dell'associazione).


Vissi d'arte, vissi d'amore
10-12-2019
E beh, devo intervenire, non posso esimermi. Sì perché un po’ troppe persone, oggi, ieri e l’altro ieri, si sono cimentate nel fare le bucce al mio amato Giacomo Puccini, ed alla sua Tosca.
Anche il mio amico e consocio in “Iscritti a parlare” Alberto Galanti ha postato sul nostro sito un articolo sulla prima alla Scala, con la pucciniana Tosca. Niente: dai contemporanei di Puccini ad Alberto, quante critiche, quante riserve, _ (leggi tutto)

(raccolta completa)



Le diverse vecchiaie di donne e uomini
08-12-2019
Due settimane fa, noi “iscritti a parlare”, stavamo ad ascoltare due ricercatrici con i loro numeri e grafici sui centenari e in generale gli anziani. I nostri due Carli (Corridoni e Mari) hanno confessato la risonanza emotiva che aveva suscitato in loro la storia della signora ultracentenaria che si è lasciata morire dopo la morte del genero, cui era molto legata, e che ovviamente era molto più giovane di lei, rivendicando lo spazio _ (leggi tutto)

(raccolta completa)


PER SANTA LUCIA
13-12-2019
Non sto a fare qui un comizio
ma oggi no, non è solstizio:
coi cronometri alle mani,
è più lungo di domani.

Eppur cara è la leggenda
di Lucia, la ria faccenda,
Lei vedendo men che poco
luce fece, più del fuoco!

Due le luci, a ben pensare,
prima luce fa vedere,
l'altra serve agli altruisti:
ha lo scopo d'esser visti.

(raccolta completa)


L'ALTRO COLLE
12-11-2019
Tutto ebbe inizio un mattino di primavera di più di duemila e settecento anni fa, quando due fratelli salirono su due alture, poste una di fronte all’altra, per stabilire dove e da chi dovesse essere fondata una città. Uno dei due fratelli, Romolo, vuole chiamarla ‘Roma’ ed edificarla sul Palatino, mentre il secondo, Remo, la vuole chiamare ‘Remoria’ e fondarla sull’Aventino.

Scrive Tito Livio che, poiché i due erano gemelli, la primog _ (leggi tutto)

(raccolta completa)



Lunedì 23 Dic 2019 ore 21.00
Teatro Tor Bella Monaca
Via Bruno Cirino
Roma
Concerto di Natale
Nando Citarella con la Compagnia 'La Paranza' presenta Pastorali - Strine - Canti - Cunti e Pasquelle da Sud a Sud

Lunedì 16 Dic 2019 ore 18.00
Palladium
Piazza Bartolomeo Romano, 8
Roma
Garbatella 100. Il racconto di un secolo
La storia e i personaggi del quartiere dalla fondazione ad oggi.

Domenica 15 Dic 2019 ore
Galleria Paolo Antonacci
Via d'Alibert, 16a
Roma
Disegni di architetture romane
Selezione di disegni e acquerelli dell'architetto francese Augustin-Théophile Quantinet

Sabato 14 Dic 2019 ore
Città dell'Altra Economia
Largo Dino Frisullo, 1
Roma
Vinyl Market Christmas Edition
25 espositori carichi di vinili e cd, condividono le loro conoscenze musicali con i maniaci del digging

Mercoledì 11 Dic 2019 ore 11.00
Brancaleone
Via Levanna, 11
Roma
La scuola di pizze in faccia del professor Calcare
Zerocalcare presenta il suo nuovo libro

Martedì 3 Dic 2019 ore 17
Biblioteca Guglielmo Marconi
via Gerolamo Cardano 13
ROMA
Intersexioni. Donne migranti oltre gli stereotipi.
n incontro per riannodare i fili dei percorsi di vita che accomunano tutte le donne e scoprire come la migrazione ridisegna la nostra idea di città.


Elenco in costruzione
(aggiornato al 4/09/2019

Antigone
di Sofocle
Sarah Ferrati, Adriana Asti, M. Palmich, R. Grassilli, A. Bianchini, Corrado Pani
Carlo Gozzi
di Simoni Renato
Gastone Moschin Giuliana Lojodice
Casa di bambola
di Ibsen Heinrik
Giulia Lazzarini, Rensato De Carmine, Anna Miserocchi, Silvano Tranquilli
Chicchignola
di Petrolini Ettore
Mario Scaccia, Luciano Virgilio, Silvia Novelli, Leda Negroni
Corruzione a Palazzo di Giustizia
di Betti Ugo
Tino Buazzelli, Nando Gazzolo, Glauco Mauri, Annibale Ninchi, Loris Gizzi
Delitto all'isola delle Capre
di Betti Ugo
Anna Miserocchi, Franco Graziosi
Edipo Re
di Sofocle
Massimo Foschi, Anna Miserocchi, Mario Valgoj
Edipo Re (sintesi)
di Sofocle
Vittorio Gassman
Ferdinando
di Ruccello Annibale
sa Danieli, Alessandra Borgia, Giuliano Amatucci, Adriano Mottola
Filottete
di Sofocle
Giulio Brogi, Giuseppe Pambieri, Piero Di Iorio
Frana allo scalo nord
di Ugo Betti
Salvo Randone Fosco Giachetti Lucilla Morlacchi Sergio Tofano
Gastone
di Petrolini Ettore
Mario Scaccia Toni Ucci Miranda Martino Franca Tamantini
I burosauri
di Ambrogi Silvano
Ernesto Calindri, Raffaele Giangrande, Franco Sportelli,
I corvi
di Beque Henry
Rina Morelli, Renzo Ricci, Ileana Ghione, Lina Volonghi, Paolo Stoppa, Tino Carraro
I figli di Medea
di Cajoli Vladimiro
Alida Valli, Enrico Maria Salerno
I giusti
di Camus Albert
Giulio Bosetti, Lucilla Morlacchi, Tino Carraro, Pietro Nuti
I persiani
di Eschilo
Gabriella Giacobbe, Alberto Terrani, Lino Troisi, Roberto Herlitzka, Franco Graziosi
I rusteghi
di Goldoni Carlo
Cesco Baseggio, Tony Barpi, Wanda Benedetti, Milena Capodaglio, Giorgio Russo
Il gabbiano
di Čhechov Anton
Anna Proclemer, Ilaria Occhini, Giancarlo Sbragia, Gabriele Lavia
Il giardino dei ciliegi
di Čhechov Anton
Gastone Moschin, Andreina Pagnani, Tino Carraro, Anna Miserocchi
Il pasticciaccio (da C. E. Gadda)
di Ronconi Luca
Franco Graziosi, Giuliana Lojodice, Corrado Pani
Inquisizione
di Fabbri Diego
Salvo Randone, Vittorio Sanipoli, Elena Zareschi, Giancarlo Sbragia
John Gabriel Borkman
di Ibsen Henrik
Franca Nuti, Marisa Fabbri, Omero Antoniutti
L'ultimo volo
di Clementi Gianni
Federico De Angeli, Giulia Petito, Elisa Ciaffei, Elena Di Lauro
La cena delle beffe
di Benelli Sem
Amedeo Nazzari, Liana Orfei, Orazio Orlando, Giancarlo Sbragia
La regina e gli insorti
di Betti Ugo
Edmonda Aldini, Tino Carraro, Lino Troisi
La sera del sabato
di Guglielmo Giannini
Aldo Giuffrè
La visita della vecchia signora
di Dürrenmatt Friedrich
Sarah Ferrati, Gianni Santuccio, Francesco Mulè
Le supplici
di Eschilo
Mario Incudine, Angelo Tosto, Donatella Finocchiaro, Moni Ovadia, Marco Guerzoni
Le troiane
di Euripide
Sarah Ferrati, A.M. Guarnieri, E.M. Salerno, L. Tavanti, R. Lupi, O.Orlando, A. Miserocchi
Medea
di Euripide
Sarah Ferrati,Ivo Garrani, Annibale Ninchi, Antonio Pierfederici
Notturno di donna con ospiti
di Ruccello Annibale
Giuliana De Sio
Palamede, l'eroe cancellato
di Baricco Alessandro
Alessandro Baricco, Valeria Solarino, Michele Di Mauro
Presentazione de 'l mal de' fiori
di iniziativa dell'Arena del Sole
Lucio Dalla e Carmelo Bene
Quattro diversi modi di morire in versi
di Bene Carmelo e Lerici Roberto
Carmelo Bene
Ricorda con rabbia
di Osborne John
Giulio Brogi, Antonello Pischedda, Ilaria Occhini, Fosco Giachetti
Temporale
di Strindberg August
Ivo Garrani, Antonio Pierfederici, Franca Nuti, Carlo Bagno
Tramonto
di Simoni Renato
Cesco Baseggio Wanda Capodaglio Wanda Benedetti Nando Tomei
Tre sorelle
di Čhechov Anton
Enrico Maria Salerno, Salvo Randone, Valeria Valeri, Elena Zareschi
Una delle ultime sere di carnovale
di Goldoni Carlo
Lucilla Morlacchi, Eros Pagni, Lina Volonghi, Omero Antoniutti

148 film - 57 registi
Elenco in costruzione

(aggiornato al 28/09/19)

'O Re (1989)
di Magni Luigi
Giancarlo Giannini, Ornella Muti, Carlo Croccolo, Luc Merenda, Cristina Marsillach
1870 (1971)
di Giannetti Alfredo
Anna Magnani, Marcello Mastroianni, Mario Carotenuto, Osvaldo Ruggeri
A ciascuno il suo (1967)
di Petri Elio
Gian Maria Volonte', Irene Papas, Gabriele Ferzetti, L. Nucci, M. Scaccia, L. Trieste, L. Pistilli
Accattone (1961)
di Pasolini Pier Paolo
Franco Citti, Franca Pasut, Adriana Asti, Adele Cambria, Elsa Morante
Adua e le compagne (1960)
di Pietrangeli Antonio
Claudio Gora, Simone Signoret, Sandra Milo, Emmanuelle Riva, Marcello Mastroianni
Amarcord (1973)
di Fellini Federico
Pupella Maggio, Ciccio Ingrassia, Magali' Noel, Armando Brancia
Appunti per un'Orestiade africana (1970)
di Pasolini Pier Paolo
Pasolini ed alcuni studenti africani dell'Università di Roma
Banditi a Milano (1968)
di Lizzani Carlo
Gian Maria Volonté
Basta che non si sappia in giro (1976)
di Comencini L., Loy N., Magni L.
Nino Manfredi, Monica Vitti, Johnny Dorelli, Lino Banfi, Isa Danieli, Vittorio Mezzogiorno
Bellissima (1951)
di Visconti Luchino
Anna Magnani, Walter Chiari, Tecla Scarano, Nora Ricci, Arturo Bragaglia
BIX - Un'ipotesi leggendaria (1991)
di Avati Pupi
Bryant Weeks, Emile Levisetti, Julia Ewing
Bordella (1976)
di Avati Pupi
Al Lettieri, Christian De Sica, Gianni Cavina, Luigi Proietti, Taryn Power
Casanova (1976)
di Fellini Federico
Donald Sutherland, Tina Aumont, Cicely Browne
Cinque poveri in automobile (1952)
di Mattoli Mario
Eduardo De Filippo, Aldo Fabrizi, Titina De Filippo, Raimondo Vianello, Walter Chiari
Circuito chiuso (1978)
di Montaldo Giuliano
Flavio Bucci, Aurore Clement, Tony Kendall, Ettore Manni, Giuliano Gemma
Comizi d'amore (1965)
di Pasolini Pier Paolo
Alberto Moravia, Cesare Musatti, Adele Cambria, Camilla Cederna, Oriana Fallaci
Comunisti quotidiani (1980)
di Gregoretti Ugo
Con i militanti di alcune sezioni di Roma del PCI
Confessione di un commissario di polizia a... (1971)
di Damiani Damiano
Franco Nero, Marilu' Tolo, Franco Balsam, G. Prete, L. Catenacci
Contestazione generale (1970)
di Zampa Luigi
Nino Manfredi, Vittorio Gassman, Alberto Sordi
Così parlò Bellavista (1984)
di De Crescenzo Luciano
Luciano De Crescenzo, Renato Scarpa, Isa Danieli, Marina Confalone, Riccardo Pazzaglia
Cuore di cane (1976)
di Lattuada Alberto
Eleonora Giorgi, Mario Adorf, Gina Rovere, Max Von Sydow. Cochi Ponzoni
Cuori senza frontiere (1950)
di Zampa Luigi
Raf Vallone, Gina Lollobrigida, Cesco Baseggio
Dino Campana - Il più lungo giorno (1997)
di Riviello Roberto
Luca Biagini, Enrica Maria Modugno, Giuseppe Battiston, Lina Bernardi, Gianni Cavina
Domani è tropppo tardi (1950)
di Moguy Léonide
Vittorio De Sica, A. M. Pierangeli, Ave Ninchi, Carlo Romano, Lauro Gazzolo
Domenica d'agosto (1950)
di Emmer Luciano
Anna Baldini, Franco Interlenghi, M. Mastroianni, Ave Ninchi, Massimo Serato
Due soldi di speranza (1951)
di Castellani Renato
Maria Fiore, Vincenzo Musolino, Maria Russo, Gina Mascetti
Festival (1996)
di Avati Pupi
Massimo Boldi, Isabelle Pasco, Gianni Cavina, Massimo Bonetti, Alberto Di Stasio
Fortunella (1958)
di De Filippo Eduardo
Eduardo De Filippo, Giulietta Masina, Alberto Sordi, Paul Douglas, Carlo Dapporto
Gelosia (1952)
di Germi Pietro
Erno Crisa, Marisa Belli, Vincenzo Musolino, Giuliana Geraci
Gesu' di Nazareth (2 P). (1977)
di Zeffirelli Franco
Robert Powell, Olivia Hussey, Anne Bancroft, Lawrence Olivier, Ernst Borgnine
Gesu' di Nazareth (3 P). (1977)
di Zeffirelli Franco
Robert Powell, Olivia Hussey, Anne Bancroft, Lawrence Olivier, Ernst Borgnine
Gesu' di Nazareth (I P). (1977)
di Zeffirelli Franco
Robert Powell, Olivia Hussey, Anne Bancroft, Lawrence Olivier, Ernst Borgnine
Gioventu' perduta (1948)
di Germi Pietro
Massimo Girotti, Jacques Sernas, Carla Del Poggio
Gli anni ruggenti (1962)
di Zampa Luigi
Nino Manfredi, Gino Cervi, Salvo Randone
Gli indifferenti (1964)
di Maselli Francesco
Claudia Cardinale, Rod Steiger, Shelley Winters, Tomas Milian, Paulette Godard
Gli intoccabili (1969)
di Montaldo Giuliano
John Cassavetes, Britt Eckland, Peter Falk, Gabriele Ferzedtti, Salvo Randone
Gott Mit Uns (1970)
di Montaldo Giuliano
Franco Nero, Richard Johnson, Larry Aubray, Bud Spencer, Helmut Schneider
Guardiani delle nuvole (2004)
di Odorisio Luciano
Alessandro Gassman, Claudia Gerini, Anna Galiena, Carlo Buccirosso
Guendalina (1957)
di Lattuada Alberto
Jacqueline Sassard, Raffaele Mattioli, Raf Vallone, Sylva Koscina
I basilischi (1963)
di Wertmuller Lina
Antonio Petruzzi, Stefano Satta Flores, Flora Clarabella, Sergio Ferranino
I cannibali (1970)
di Cavani Liliana
Britt Ekland, Delia Boccardo, Tomas Milian, Pierre Clementi, Francesco Leonetti, Alfredo Bianchini
I clown (1970)
di Fellini Federico
Anita Eckber, Tino Scotti, Alberto Sorrentino, Giacomo Furia, Liana Orfei, Riccardo Billi
I complessi (1965)
di Risi Dino
Alberto Sordi, Ugo Tognazzi e Nino Manfredi
I cuori infranti (1963)
di Caprioli Vittorio e Puccini Gianni
Nino Manfredi, Franca Valeri, Vittorio Caprioli, Aldo Giuffr
I picari (1987)
di Monicelli Mario
Enrico Montesano, Giancarlo Giannini
I ragazzi di Via Panisperna (1989)
di Amelio Gianni
Mario Adorf, Virna Lisi, Ennio Fantastichini, Alberto Giminiani, Laura Morante
I vitelloni (1953)
di Fellini Federico
Franco Interlenghi, Alberto Sordi, Franco Fabrizi, Leopoldo Trieste, Riccardo Fellini
Il banchetto di Platone (1989)
di Ferreri Marco
Philippe Leotard, Luca Belvaux, Farid Chopel, Philippe Khorsand
Il bell'Antonio (1960)
di Bolognini Mauro
Marcello Mastroianni, Rina Morelli, Claudia Cardinale, Tomas Milian
Il bigamo (1956)
di Emmer Luciano
Marcello Mastroianni, Franca Valeri, Giovanna Ralli, Marisa Merlini, Vittorio De Sica
Il buco (1960)
di Becker Jacques
Jean Keraudy, Philippe Leroy, Michel Constantin, Mark Michel
Il cappotto (1926)
di Kozintsev Grigori e Trauberg Leonid
Kostrichkin Andrey, Emeereva Antonina, Kapler Aleksei
Il conformista (1970)
di Bertolucci Bernardo
Jean Louis Trintignant, Stefania Sandrelli, Gastone Moschin, Enzo Tarascio, Fosco Giachetti
Il delitto Matteotti (1973)
di Vancini Florestano
Mario Adorf, Vittorio De Sica, Riccardo Cucciolla, Franco Nero, Gastone Moschin
Il disco volante (1964)
di Brass Tinto
Alberto Sordi,Silvana Mangano, Eleonora Rossi Drago, Monica Vitti
Il giocattolo (1979)
di Montaldo Giuliano
Nino Manfredi, Marlene Jobert, Olga Karlatos, Vittorio Mezzogiorno, Mario Brega
Il giorno della civetta (1968)
di Damiani Damiano
Claudia Cardinale, Franco Nero, Lee J. Cobb, Serge Reggiani
Il giovedì (1963)
di Risi Dino
Walter Chiari, Michèle Mercier BoxMan
Il gobbo (1960)
di Lizzani Carlo
Gérard Blain, P.P. Pasolini, Anna Maria Ferrero, Bernard Blier, Ivo Garrani
Il magnifico cornuto (1964)
di Pietrangeli Antonio
Ugo Tognazzi, Bernard Blier, Claudia Cardinale, Salvo Randone, Gian Maria Volonte'
Il mantenuto (1961)
di Tognazzi Ugo
Ugo Tognazzi, Ilara Occhini, Mario Carotenuto, Raimondo Vianello, Pinuccia Nava
Il marito (1957)
di Loy Nanni e Puccini Gianni
Alberto Sordi, Aurora Bautista, Carlo Ninchi
Il medico e lo stregone (1957)
di Monicelli Mario
Marcello Mastroianni, Vittorio De Sica, Marisa Merlini
Il processo di Verona (I .T.) (1962)
di Lizzani Carlo
Silvana Mangano, Frank Wolf, Francoise Prevost,Claudio Gora
Il processo di Verona (II T.) (1962)
di Lizzani Carlo
Silvana Mangano, Frank Wolf, Francoise Prevost,Claudio Gora
Il proiezionista (1991)
di Konchalovskij Andreij
Tom Hulce, Lolita Davidovich, Bob Hoskins, Alexandre Zbruev
Il rossetto (1960)
di Damiani Damiano
Pierre Brice, Georgia Moll, Pietro Germi, Bella Darvi, Laura Vivaldi, Ivano Staccioli
Il seduttore (1954)
di Zampa Luigi
Alberto Sordi, Lea Padovani
Il seme dell'uomo (1969)
di Ferreri Marco
Anne Wiazemsky, Marzio Margine, Annie Girardot, Rada Rassimov, Maria Teresa Piaggio, Angela Pagano
Il sole buio (1990)
di Damiani Damiano
Michael Pare', Jo Champa, Phillys Logan, Luciano Catenacci, Leopoldo Trieste
Il sospetto (1975)
di Maselli Francesco
Gian Maria Volonte', Felice Andreasi, Renato Salvatori, Annie Girardot
Il Vangelo secondo Matteo (1964)
di Pasolini Pier Paolo
Enrique Irazoqui, Susanna Pasolini, Alfonso Gatto, Enzo Siciliano
Il vedovo (1959)
di Risi Dino
Alberto Sordi, Franca Valeri
Il vigile (1960)
di Zampa Luigi
Alberto Sordi, Marisa Merlini, Vittorio De Sica, Sylva Koscina, Riccardo Garrone
In nome del Papa Re (1977)
di Magni Luigi
Nino Manfredi, Carlo Bagno, Gabriella Giacobbi
In nome del popolo sovrano (1990)
di Magni Luigi
Alberto Sordi, Nino Manfredi, Serena Grandi, Luca Barbareschi
Infanzia vocazione e prime esperienze di G. Casano (1969)
di Comencini Luigi
Leonard Whiting, Maria Grazia Buccella, Lionel Stander, Seta Berger
Io ho paura (1977)
di Damiani Damiano
Gian Maria Volonte', Erland Josephson, Mario Adorf, Angelica Ippolito
L'arte di arrangiarsi (1954)
di Zampa Luigi
Alberto Sordi, Marco Guglielmi, Luisa Della Noce
L'avvertimento (1980)
di Damiani Damiano
Giuliano Gemma, Fabiana Udenio, Martin Balsam, Laura Trotter, Giancarlo Zanetti
L'ingorgo (1979)
di Comencini Luigi
Annie Girardot, Fernando Rey, Ugo Tognazzi, Alberto Sordi, Marcello Mastroianni
L'istruttoria e' chiusa. Dimentichi (1971)
di Damiani Damiano
Franco Nero, Riccardo Cucciolla, George Wilson, John Steiner, Ferruccio De Ceresa
L'ultimo domicilio conosciuto (1969)
di Giovanni Josè
Lino Ventura, Marlène Jobert, Michel Constantin
L'uomo dei 5 palloni (1965)
di Ferreri Marco
Ugo Tognazzi, Marcello Mastroianni, Catherine Spaak, William Berger
La caduta degli Dei (1969)
di Visconti Luchino
Helmut Berger, Ingrid Thulin, Dirk Bogarde, Charlotte Rampling, Umberto Orsini, Florinda Bolkan
La casa dalle finestre che ridono (1976)
di Avati Pupi
Lino Capolicchio, Francesca Marciano, Gianni Cavina
La citta' si difende (1951)
di Germi Pietro
Gina Lollobrigida, Paul Muller, Renato Baldini, Tamara Lees, Enzo Maggio
La donna del fiume (1954)
di Soldati Mario
Sophia Loren, Gerard Oury, Lise Bourdin
La donna della montagna (1944)
di Castellani Renato
Marina Berti, Amedeo Nazzari, Maurizio D'Ancora
La fisica dell'acqua (2010)
di Farina Felice
Claudio Amendola, Paola Cortellesi, Stefano Dionisi, Lorenzo Vavassori
La leggenda del Santo Bevitore (1988)
di Olmi Ermanno
Rutger Hauer, Anthony Quayle, Sandrine Dumas, Dominique Pinon
La Luna (1979)
di Bertolucci Bernardo
Jill Clayburg, Matthew Barry, Carlo Verdone, Roberto Benigni, Mustapha Barat
La moglie piu' bella (1970)
di Damiani Damiano
Alessio Orano, Ornella Muti,Gaetano Cimarosa, Joe Sentieri, Enzo Andronico, Amerigo Tot
La parmigiana (1963)
di Pietrangeli Antonio
Nino Manfredi, Catherine Spaak, Didi Perego, Lando Buzzanca, Umberto D'Orsi
La presidentessa (1952)
di Germi Pietro
Silvana Pampanini, Carlo Dapporto, Ave Ninchi, Aroldo Tieri, Luigi Pavese
La romana (1954)
di Zampa Luigi
Gina Lollobrigida, Daniel Gélin
La strada (1954)
di Fellini Federico
Giulietta Masina, Anthony Quinn, Livia Venturini, Richard Basehart, Aldo Giuliani
La Tosca (1973)
di Magni Luigi
Gigi Proietti, Monica Vitti, Vittorio Gassman, Aldo Fabrizi, Umberto Orsini
La visita (1964)
di Pietrangeli Antonio
Mario Adorf, Sandra Milo, Francois Perier, Gastone Moschin, Nando Angelini, Didi Perego
La voglia matta (1962)
di Salce Luciano
Ugo Tognazzi, Catherine Spaak, Gianni Garko, Fabrizio Capucci, Jimmy Fontana
Le mani sulla città (1963)
di Rosi Francesco
Rod Steiger, Salvo Randone, Giudo Alberti, Carlo Fermariello
Le notti bianche (1957)
di Visconti Luchino
Marcello Mastroianni, Maria Schell, Jean Marais, Corrado Pani,
Le ragazze di Piazza di Spagna (1952)
di Emmer Luciano
Lucia Bose', M. Mastroianni, E. De Filippo, Renato Salvatori, Ave Ninchi
Le strelle nel fosso (1979)
di Avati Pupi
Lino Capolicchio, Gianni Cavina, Carlo Delle Piane
Leoni al sole ( 196)
di Caprioli Vittorio
Vittorio Caprioli, Franca Valeri, Philippe Leroy
Luci del varietà (1951)
di Fellini Federico
Peppino De Filippo, Carla Del Poggio, Giulietta Masina, John Kizmiller, Dante Maggio
Made in Italy (1965)
di Loy Nanni
Anna Magnani, Walter Chiari, Virna Lisi, Peppino De Filippo, Nino Manfredi
Magnificat (1993)
di Avati Pupi
Luigi Diberti, Arnaldo Ninchi, Massimo Bellinzoni
Mamma Roma (1962)
di Pasolini Pier Paolo
Anna Magnani, Ettore Garofalo, Franco Citti, Paolo Volponi, Lamberto Maggiorani
Meo Patacca (1972)
di Ciorciolini Marcello
Gigi Proietti, Enzo Cerusico, Mario Scaccia, Nanda Primavera
Milarepa (1974)
di Cavani Liliana
Lajos Balaszoviz, Paolo Bonacelli, Marcella Michelangeli, George Wang
Miracolo a Milano (1951)
di De Sica Vittorio
Emma Gramatica, Francesco Golisano, Paolo Stoppa, Guglielmo Bernabò, Virgilio Riento
Mordi e fuggi (1973)
di Risi Dino
Marcello Mastroianni, Olivier Reed
Nell'anno del Signore ( 196)
di Magni Luigi
Nino Manfredi, Enrico Maria Salerno, Claudia Cardinale, Robert Hossein
Notte sulla città (1972)
di Melville Jean-Pierre
Alain Delon, Richard Crenna, Riccardo Cucciolla, Catherine Deneuve, Michael Conrad, Paul Crauchet
Oedipus Rex (1967)
di Pasolini Pier Paolo
Silvana Mangano, Franco Citti, Alida Valli, Carmelo Bene, Francesco Leonetti
Omicron (1964)
di Gregoretti Ugo
Renato Salvatori, Rosemary Dexter, Franco Luzzi, Giuliana Corbellini, Vittorio Calef
Pasqualino Settebellezze (1977)
di Wertmuller Lina
Giancarlo Giannini, Fernando Rey, Roberto Heritzka
Penne nere (1952)
di Biancoli Oreste
Marcello Mastroianni, Marina Vlady
Poveri ma belli (1956)
di Risi Dino
Maurizio Arena, Renato Salvatori, Mario Carotenuto
Poveri milionari (1958)
di Risi Dino
Maurizio Arena, Renato Salvatori, Lorella De Luca, Alessandra Panaro
Primo amore (1978)
di Risi Dino
Ugo Tognazzi, Ornella Muti
Profumo di donna (1974)
di Risi Dino
Vittorio Gassman, Alessandro Momo, Agostina Belli
Ragazze d'oggi (1955)
di Zampa Luigi
Marisa Allasio, Edoardo Bergamo
Ragazze da marito (1952)
di De Filippo Eduardo
Eduardo, Titina e Peppino De Filippo, Anna Meria Ferrero, Delia Scala
Riusciranno i nostri eroi a ritrovare... (1968)
di Scola Ettore
Alberto Sordi, Bernard Blier, Nino Manfredi, Erika Blank
Romeo e Giulietta (1954)
di Castellani Renato
Laurence Harvey, Susan Shentall. Flora Robson, Norman Wooland
Sacco e Vanzetti (1971)
di Montaldo Giuliano
Gian Maria Volonte', Riccardo Cucciolla, Molo O'Shea, Rosanna Fratello, Cyril Cusak
Satyricon (1969)
di Fellini Federico
Martin Potter, Salvo Randone, Hiram Keller, Capucine, Max Born, Alberto Bonucci
Sciopen (1982)
di Odorisio Luciano
Michele Placido, Tino Schirinzi, Giuliana De Sio, Adalberto M. Merli
Senso (1954)
di Visconti Luchino
Alida Valli, Massimo Girotti, Ingrid Bergman, George Sanders, Maria Mauban
Sesso Matto (1973)
di Risi Dino
Laura Antonelli, Giancarlo Giannini
Signore & signori (1966)
di Germi Pietro
Gastone Moschin, Virna Lisi, Alberto Lionello, Gigi Ballista, Olga Villi
Signori in carrozza (1951)
di Zampa Luigi
Aldo Fabrizi, Peppino De Filippo
Sole negli occhi (2001)
di Porporati Andrea
Fabrizio Gifuni, Valerio Mastandrea, Delia Boccardo, Gianni Cavina, Margherita Cenni
Sotto il sole di Roma (1948)
di Castellani Renato
Oscar Blando, Liliana Mancini, Francesco Golisano, Gaetano Chiurazzi
Storia d'una capinera (1993)
di Zeffirelli Franco
Angela Bettis, J. Schaech, S. Cusak, Vanessa Redgrave, Valentina Cortese, John Castle
Strategia del ragno (1970)
di Bertolucci Bernardo
Giulio Brogi, Alida Valli, Tino Scotti, Pippo Campanini, Fabio Giovannelli
Straziami ma di baci saziami (1968)
di Risi Dino
Nino Manfredi, Ugo Tognazzi, Pamela Tiffin, Moira Orfei, Samson Burke
Terza Liceo (1954)
di Emmer Luciano
Giuliano Montaldo, Ilaria Occhini, Antonio Battistella, Paola Borboni, Turi Pandolfini
Tutti defunti...tranne i morti (1977)
di Avati Pupi
Gianni Cavina, Carlo Delle Piane, Francesca Marciano, Valentino Macchi, Bob Tonelli
Tutto a posto e niente in ordine (1974)
di Wertmuller Lina
Luigi Diberti, Isa Danieli, Eros Pagni, Giuliana Calandra, Lina Polito
Umberto D (1952)
di De Sica Vittorio
Carlo Battisti, Maria Pia Casilio, Lina Gennari, Ileana Simova, Memmo Carotenuto
Un amore a Roma (1960)
di Risi Dino
Mylene Demongeot, Elsa Martinelli, Peter Baldwin, Claudio Gora
Un colpo di pistola (1942)
di Castellani Renato
Assia Noris, Fosco Giachetti, Antonio Centa, Saro Urz
Una donna una canaglia (1973)
di Lelouch Claude
Lino Ventura, Françoise Fabian
Una questione d'onore (1965)
di Zampa Luigi
Ugo Tognazzi, Nicoletta Machiavelli, Bernard Blier, Franco Fabrizi, Lucien Raimbourg
Una vita violenta (1962)
di Heusch Paolo
Franco Citti, Serena Vergano, Alfredo Leggi, Bruno Cattaneo, Giorgio Sant'Angelo
Uomo d'acqua dolce (1996)
di Albanese Antonio
Antonio Albanese, Valeria Milillo, Antonio Petrocelli, Sara Anticoli
Via Paradiso (1988)
di Odorisio Luciano
Michele Placido, Angela Molina, Fabop Traversa, Giulia Urso, Augusto Zucchi
Zeder (1983)
di Avati Pupi
Gabriele Lavia, Anne Canovas, Paola Tanziani, Cesare Barbetti
Ottobre-Novembre 2019
Precedenti
Sett - Mag_Giu - Apr
Mar - Feb - Gen
per riceverla cliccare e inviare